Recensione: Gruesome - Savage Land "Chuck Lives"

Il mio computer sta scrivendo automaticamente questa recensione.
Quando Matt Harvey, storico leader degli Exhumed ed il chitarrista dei Possession si mettono insieme per fare un tributo ai primi anni di vita dei Death il risultato può essere solo epico, e ve lo dice uno stufo marcio dei ricopiaticci.
Un tributo volontario incastonato nel DTA tour al quale Matt partecipa come frontman e quanto ne deriva è Savage Land, 8 tracce di puro Death Metal floridiano sulla scia dei primi due lavori dei Death che scorrono in maniera fluida e lasciando all'ascoltatore un'esperienza che è qualcosa che va oltre il revival, qui si parla di tributo. Le soluzioni più groovy alla Leprosy si confondono con l'ardore delle ritmiche serrate di Scream Bloody Gore e questo è quanto accade per tutto il tempo del cd. Particolare appunto va fatto alla fase solista che integra perfettamente pattern più rudi con fraseggi tipici dell'era Human. Questo corollario di storia, questo manuale scritto da menti così esperte e raffinate racconta una band e dona ancora più gloria al passato ed alla vita di un'artista come Evil Chuck.
Death to All. Se non ascoltato questo cd non vi piace la musica



Track Listing
01. Savage Land
02. Trapped In Hell
03. Demonized
04. Hideous
05. Gangrene
06. Closed Casket
07. Psychic Twin
08. Gruesome

Recensore: Edoardo Del Principe

SENTENZA: Death To All



Share on Google Plus

About Edoardo Del Principe

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment