Entombed Way of Life


Ed il primo per il migliore album Swedish Death Metal va...ai Mass Burial (quelli spagnoli).
E' come fare la pizza con le salsicce a chi piace la pizza e le salsicce per quanto mi riguarda, questo cd è estremamente ispirato, estremamente HM-2, estremamente Entombed/Carnage. Tutto quello che amo è messo in un unico cd che raccoglie 10 nuove tracce di eccellente metallo della morte. Da un posto così caldo sono scesi a temperature glaciali per proporre un sound così devoto e perfettamente coerente con se stesso, senza dimenticare una certa tecnica a servizio dell'album. La fase solista e certe parti più serrate non negano intrecci caotici e sferzate che lanciano le canzoni in quelli che live diventerebbero inni al mosh pit.
Su tutte Hang, Drowned and Quartered, Just Another Cenotaph e la finale It's a Zombie. Con quello piccolo tocco di epicità dovuta all'anima di Left Hand Path il gruppo si apre a soluzioni melodiche oltre che groove da applausi, lo sforzo compositivo per mettere un cd del 2015 al pari almeno di quello che fu il periodo d'oro del genere è apprezzabile e sono sicuro che se fosse uscito 30 anni fa qui ne staremmo a parlare come uno dei tasselli fondamentali del genere, e non sono frasi di circostanza, a questo giro l'emulazione è andata oltre, si è arrivati a scrivere cose che avrebbero avuto senso ieri come l'hanno oggi, di una bellezza estemporanea, ed è essenzialmente quello che uno cerca in questi cd. Un canone di bellezza che trapassi tempo e spazio. In questo i Mass Burial hanno fatto 10/10.


Tracklist:
01. Soul's Necrosis
02. Mortal Goregasm
03. Hang, Drowned and Quartered
04. Violent Regurgitation
05. Just Another Cenotaph
06. Macabre Entertainment
07. Crippling Bodies
08. Unit 731
09. Gangrene
10. It's a Zombie

SENTENZA: Entombed Way Of Life


Recensore: Edoardo Del Principe


Share on Google Plus

About Edoardo Del Principe

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment