Breakdown City: Thy Art Is Murder - Holy War


Io volevo farci una video recensione, seriamente, ma ne uscivano troppe bestemmie ed imprecazioni.
I TAIM hanno fatto un cd che fracassa i marroni, perchè mi poteva andare bene che il singolo Light Bearer potesse essere un mid tempo con gli arpeggini dissonanti e qualche piri piri segoso, vocalmente abbastanza anonima (parole parole parole...) ed ho pensato "va bene hanno puntato sul singolo più melodico dell'album". Gesù santo. TUTTE LE FOTTUTE MERDOSE CANZONI sono piene dei FOTTUTI MERDOSI arpeggini dissonanti con sotto breakdown e fuffa chitarristica.
Martiri i chitarristi che mi immagino annoiati e svogliati a registrare queste seghe melodiche e dissonanti che non sanno di un cazzo, peggio sarà quando le suoneranno live e la gente aprirà la bocca per sbadigliare. Troppi breakdown e pochi riff Death Metal di quelli seri, serrati, aggressivi.
Avete voluto fare i mid tempo? Va bene, allora perchè i breakdown sono complicati, le parti melodiche non si ripetono, non ci sono ritornelloni di facili presa. Per cantare certe canzoni live le devi imparare come se andassi in sala prove. Paradossalmente Hate risulta 1000 volte più easy listening.
Passino i suoni quasi fotocopia al precedente ma quest'album seppur carino è un fail enorme sotto ogni punto di vista, il dimenticatoio più totale, se la svolta melodica degli australiani coincide con queste cose qua, per favore, tornate a fare quello che sapete fare e lasciate le seghe sulle chitarre e gli arpeggini dissonanti alle band deathcore di merda che non hanno idea per un riff ed allora si ingegnano su zeri e fuffa dissonante.
Il cd, preso a se stante, non è male ed ha canzoni valide ma non una delle nuove composizioni può pensare di guardare in faccia un brano di Hate o dei cd prima.


Tracklist
1. "Absolute Genocide" 4:25
2. "Light Bearer" 3:55
3. "Holy War" 4:00
4. "Coffin Dragger" 2:55
5. "Fur and Claw" 4:16
6. "Deliver Us to Evil" 3:06
7. "Emptiness" 4:03
8. "Violent Reckoning" 2:55
9. "Child of Sorrow" 3:33
10. "Naked and Cold" 5:30

Total length: 38:38

SENTENZA: Holy Piri Piri


Recensore: Edoardo Del Principe
Share on Google Plus

About EdO-M

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment