La retro-ingegneria dei Metallica

I Metallica rilasceranno per Record Store Day una audio cassetta del No Life ’til Leather storico Garage-demo che catapultò il gruppo della Bay Area nel circuito underground della zona. La trovata commerciale vorrebbe riaprire ai fan il vecchio "archivio" di registrazione dei Metallica.
Il demo dove compare Mustaine è un vero "Must"-have della discografia dei 'Tallica che un sacco di brave persone negli ultimi 20 anni hanno reperito in modo più o meno legale al punto da renderlo sia un culto che un vero oggetto da "Blog Archive" d'eccezione.
L'edizione conterrà qualche "extra" come versioni e session varie delle stesse canzoni ed altre rarità che interessano solo ai fan malati mentali che vogliono avere anche le scoregge registrate da Ulrich.
Tutta l'operazione va ovviamente in linea con un trend tipico delle vecchie glorie rock che arrivate ad un certo periodo della propria carriera per evitare di tirare fuori cagate mastodontiche remixano materiale vecchio per placare gli animi.
In questo contesto i Metallica non sono poi tanto colpevoli, anche se ovviamente se senti Lord Of Summer ti viene l'istinto di entrare nell' ISIS, quindi quanto detto sopra fa sembrare i 'Tallica abbastanza codardi, non che paraculo.
Grave è che il voler gestire la propria musica con la Blackened Recordings (etichetta personale dei Four Horsemen) ti porti alla chiusura più totale verso il mercato libero ed indipendente. Questi 4 super ricconi non dico che dovrebbero regalare le cose ma il fatto di voler rivendere un cazzo di merdoso demo di 30 anni fa è una PRESA PER IL CULO. Anche quello ci volete far pagare? Quanti fessi esisteranno? Qualunque secondo di musica di proprietà dei Tallica va pagato salatissimo.
Niente streaming, nessuno può toccare la musica di questi milionari senza sborsare un centesimo. Che ci siano su youtube decine e decine e decine di videolive non sono una attenuante.
I Metallica vivono nel medioevo.
Share on Google Plus

About Edoardo Del Principe

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment