Recensione: Shameless - S/t


Una prova molto coraggiosa quella degli Shameless, band proveniente dal sud italia, più precisamente da Cosenza. Coraggiosa, perchè il punk-hardcore non è mai stato un genere di spicco dalle nostre parti, ed è purtroppo fortemente danneggiato dalla scarsa scena musicale presente nel capoluogo. Con tutto ciò, i nostri danno alla luce un EP (di quasi 20 minuti di durata) col titolo omonimo, registrato e mixato nello studio 'Sud Studio' a Carolei(CS). Sicuramente una prova fugace, per la durata, ma che mette subito in chiaro le virtualità di cui sono capaci. Una prova molto personale, e di gradevole impatto.L'ascolto non è sicuramente complesso, ma di rado si riesce ad ascoltare una release cosi interessante per il genere, nell'underground. Il gruppo va spedito, galoppa quelli che sono i tempi e le caratteristiche della sorta musicale, comporre delle canzone corte e d'impatto, mettendo in primo piano i testi, quasi sempre basati sulla denuncia sociale, spesso e volentieri contro lo stato, essi infatti assumono il ruolo più importante. Gli Shameless risultano capaci e predisposti, a stupire e divertire. Se siete amanti del genere, o cercate un punto d'inizio per intavolare un rappoto col genere, non perdetevi questa stimolante prova del trio calabrese, che potete trovare su bandcamp o potrete acquistare alla modica cifra di soli 5 euro.



SENTENZA: Lo stesso disagio della serie TV


Recensore: Marcello Mazza



Share on Google Plus

About EdO-M

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment