Ancient Dome - Cosmic Gateway To Infinity


Qualsiasi cosa rimandi allo sci-fi, alla copertina di Somewhere in Time ed altre cose spaziali, futuristiche ecc mi trafigge il cuore. Gli Ancient Dome sono una realtà più che decennale nel Thrash Metal Italiano e il nuovo capitolo sotto Punhishment 18 mette un punto fermo nel tempo per questa realtà. L'impronta data è quantomeno personale nelle grafiche, i temi trattati non solo alcol, party hard e altre cagate. C'è un buona padronanza degli strumenti, parti abbastanza tecniche ed una varietà all'interno dello stesso cd non secondaria. Cosmic Gateway To Infinity suona estremamente maturo e scritto tra logica e cuore con arrangiamenti corposi ma mai eccessivamente elaborati tali che tolgano appeal ai pezzi. Il giusto equilibrio tra il classico tupa tupa e qualche parte più storta rende questo lavoro un passo avanti a molti sia a livello nazionale che non.
Quello per cui posso dissentire è un po' lo stile vocale che non riesce sempre ad azzeccare l'interpretazione giusta al momento giusto. Da applausi è la varietà e le capacità tecniche. Qualcosa di Nevermoriano qua e la, a tratti classicamente Heavy molto "Agent Steel", a volte più sbarazzini nel Thrash Metal diretto e taglienti dei primi anni 80 con accenni di parti scream e growl. Purtroppo i miei gusti tendono a prediligere le soluzioni più estreme che quelle più classiche e non ci possono fare niente.
Per quanto riguarda la parte strumentale, come sanno i lettori, adoro gli arrangiamenti studiati e pensati più che i riff tirati fuori uno dietro l'altro in jam e quanto fatto in molte suite più "progressive" tipo in "A Sea Of Stars" denota una cura nel prodotto che apprezzo moltissimo. Gli stessi cori che potrebbero essere usati in modo banale sono invece usati in punti strategici ed estremamente funzionali. C'è un sali e scendi di emozioni, c'è una dinamicità nelle canzoni che rende l'ascolto pieno nonostante le 8 tracce a disposizione.
Gli Ancient Dome ci sanno fare, e come sempre SCI-FI OR DIE.



Tracklist
01 N.I.F. (New Interstellar Force)
02 …Hyperspace
03 A Sea Of Stars
04 Cosmic Gateway To Infinity
05 Colonizing Asteroids
06 Nebuloid
07 Dead Zone
08 Empire Of Lies

Recensore: Edoardo Del Principe

SENTENZA: Sci-fi or die



Share on Google Plus

About EdO-M

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment