Marduk - Frontschwein


Serpent Sermon , per me, ha vinto il record per il maggior numero di riff brutti messi in fila in un cd, giuro che non ho mai sentito un cd black metal così brutto e suonato da bambini col face painting di Halloween.
Frontschwein è una redenzione. Frontschwein non è un capolavoro ma ha dei brani che stupiscono e mettono l'accento su quello che i Marduk sono. I riff di Morgan sono i Marduk e la quantità di riff fighi in un cd dei Marduk è la determinante del successo di esso più che Mortuus, cantante che secondo me attualmente rende veramente onore alla band.
Le 12 tracce proposte non mi fanno venire la malaria ed il cd tiene sempre un livello dei brani tale da farti restare vigile anche quando prova in tutti modi a farsi odiare. La seconda The Blond Beast ha il pattern di batteria più odioso della storia della musica, sembra di stare a sentire una versione black metla di una canzone di Gabri Ponte, riuscire a superare questo primo scoglio permette di farsi la pelle per le successive tracce. La tracklist a mio modo di vedere è stata gestite con molta cura cercando di dosare come meglio si poteva le migliori canzoni del cd, cercando di incrementare mano a mano il numero di tracce ispirate consecutive. Ne si conviene che il trittico finale Doomsday Elite/503/Thousand-Fold Death risulti come uno dei punti più alti delle ultime uscite discografiche della band. In particolar modo 503 sembra essere la versione rivisitata ed aggiustata di Sons Of Belial, il gusto più Heavy negli accordi fa trapelare qualche citazione un po' meno Black Metal e riesce a donare al brano quel vago gusto di fine anni 80 in cui Black, Death e Thrash non si erano ancora divisi dall'unica cellula staminale.
Se siete di quelli che vogliono meno fronzoli possibile e blast fino a staccarvi lo scroto a bacchettate i vostri brani sono Thousand-Fold Death (migliore canzone del disco a mio parere) e Rope of Regret.
Ce ne è per tutti, i Marduk hanno tirato fuori 3 anni dopo un cd veramente scarso qualcosa che non urla al capolavoro ma rende merito alla loro carriera ventennale.



Tracklist 
1. Frontschwein 03:13 
2. The Blond Beast 04:26 
3. Afrika 04:00 
4. Wartheland 04:17 
5. Rope of Regret 03:52 
6. Between the Wolf-Packs 04:28 
7. Nebelwerfer 06:17 
8. Falaise: Cauldron of Blood 04:58 
9. Doomsday Elite 08:11 
10. 503 05:12 
11. Thousand-Fold Death 03:45 
52:39 

Recensore: Edoardo Del Principe

SENTENZA: C'è un diavolo in me (Cit. Zucchero)





Share on Google Plus

About Edoardo Del Principe

YDBCN è un collettivo di persone disagiate che odia la musica
    Blogger Comment